Ascolta la nostra Radio!

Video Shiatsu
Video - Non solo Shiatsu!
Data pubblicazione

Gruppo FLy Italia

 ------------------------------------------------------------

 

 

"FESTAMBIENTE  2016"CERCASI  VOLONTARI

 

Anche quest'anno si rinnova la partecipazione dell'associazione a Festambiente.

L'iniziativa si terrà dall' 9 al 18 Agosto 2016 e saremo presenti come

di consueto con uno stand e due postazioni per trattamenti.

Le entrate sono devolute a sostegno del Progetto Cherbobyl di Legambiente.

Ci sono difficoltà a reperire operatori disponibili, si invitano i partecipanti a divulgare l'iniziativa, eventuali interessati possono rivolgersi ad Attilio Alioli o Paolo Baratelli.

http://www.festambiente.it

 

------------------------------------------------------------------------

CAGLIARI

 

Si è costituita un'Associazione autonoma nata circa un anno fa. L'attività è articolata in varie situazioni e posti diversi: Anfas, Carcere minorile, Associazione Donne operate al seno, convenzione con una Casa di riposo, laboratori e trattamenti. Inoltre un giorno alla settimana in un parco della città c'è uno spazio per i trattamenti.

Si è concluso un progetto finanziato dalla provincia di Cagliari ed un nuovo progetto dovrebbe iniziare.

Tutto questo è stato possibile grazie all'Associazione locale.

E' in atto inoltre una collaborazione con la Domus de Luna, una casa protetta che ha organizzato uno spettacolo con Don Mazzi e con il coinvolgimento di 20 istituti di scuole superiori. A questa iniziativa collaborano una quindicina di operatori che vi svolgono il tirocinio previsto dal percorso professionale dell'Accademia Italiana Shiatsu Do.

 

------------------------------------------------------------------------

 

GENOVA

 

Progetto con L'Istituto Chiossone che accoglie ipovedenti, situazione difficili ecc. di persone di tutte le erà (da 7 a 90 anni) e coinvolge sia interni che esterni.

La collaborazione con le strutture dell'Istituto è ottima ed il lavoro è portato avanti grazie anche al tirocinio svolto dagli allievi del 3° percorso professionale dell'Accademia.

Uno dei ragazzi del Chiossone in un breve scritto racconta la sua storia e la sua esperienza e noi lo pubblichiamo volentieri:

 

  Leggi il testo completo

 

------------------------------------------------------------------------

 

PARMA

 

Il lavoro svolto da anni con il gruppo di Don Luigi porterà a giugno ad una tavola rotonda con tutti i gruppi di "Betania" sul tema "Il messaggio non verbale". L'attività di Parma prevede anche la partecipazione a mercatini per la raccolta di fondi a favore del progetto Fly in Brasile.

 

------------------------------------------------------------------------

 

TRIVIGNANO

 

Il gruppo di volontariato locale "Il gruppo Shiatsu Do La Gatta" è nato del 1999 con un lavoro rivolto ai ragazzi disabili che è stato anche pubblicato. Le collaborazioni hanno aperto molte strade: il segno più visibile è il lavoro nella scuola che ha visto quattro insegnati concludere un percorso professionale di shiatsu e portare avanti direttamente lo shiatsu nella scuola che è diventato materia di studio (è entrato nel POF).

Con la collaborazione del Comune di Mogliano Veneto che ha reso disponibile uno spazio in una scuola non utilizzata c'è un progetto di trattamenti alla cittadinanza (spesso sono i genitori dei bambini delle scuola attigua).

E' iniziata inoltre una collaborazione con una squadra di rugby, sostenuta dal Comune. Prosegue inoltre l'iniziativa portata avanti da due operatori che avevano iniziato ad operare in una casa famiglia vicino a Treviso durante il tirocinio del percorso professionale di shiatsu e che proseguono tutt'ora come volontari.

--------------------------------------------------------------------

 

ISTITUTO PER CIECHI DAVIDE CHIOSSONE GENOVA

 

In queste parole si racchiude il senso del nostro operare.

 

Gli ospiti ci raccontano dei loro disturbi: se potessimo fare qualcosa per quei dolori ai piedi, alle ginocchia, alle braccia, se potessero riprendere a camminare un pochino, essere un po' più tranquilli…

 

Noi ascoltiamo attentamente, promettiamo qualche miglioramento e facciamo quel che possiamo… Soprattutto passiamo del tempo con loro che, come c'è stato riferito, ci aspettano con trepidazione… ogni volta ci salutano affettuosamente e ci ringraziano "voi che siete così buoni... "

 

------------------------------------------------------------------------

 

CARCERE MINORILE BECCARIA

 

Al Beccaria di Milano si fa presto ad arrivare, dalla tangenziale, se non c'è traffico, tre minuti. Entrando m'assale un senso d'inadeguatezza e mi chiedo quale ruolo possa avere la mia arte shiatsu nel recupero di giovani vite "bruciate".

Incontro A. un ragazzo italiano alto almeno 1.85, fisicamente ben messo ma dallo sguardo torvo ed ostile, gli tendo la mano che non mi stringe e a fatica mi comunica il suo nome. Rigido e teso al primo contatto, via via si rilassa al punto che lo sento russare leggermente… il trattamento è finito… A. si rialza controvoglia, mi segue fino all'uscita e s'avvicina per tendermi la mano.

Mi sento appagato dal gesto e sereno m'incammino verso la giungla esterna.

 

------------------------------------------------------------------------

 

COMUNITA' S.BENEDETTO AL PORTO DI GENOVA

 

Non sono rari gli improvvisi racconti della loro vita quotidiana.

In particolare non possiamo dimenticare il ragazzo che ci rivela i suoi esercizi quotidiani con i muscoli del viso per non dimenticare come si fa a sorridere e si stupisce del fatto che noi possiamo sorridere spontaneamente.

…La definizione dello shiatsu più spiritosa e che meglio identifica l'ambiente è stata che il trattamento è paragonabile ad uno sballo naturale (e lui di sballi se ne intende, ha tenuto a precisare).

La sempre maggiore disponibilità delle varie istituzioni ad esperienze di Shiatsu, l'opportunità di consolidare la dimensione sociale di comunicazione e di condivisione dello shiatsu ci porta a lavorare non per crearci uno spazio, ma per creare uno spazio alla pratica dello Shiatsu all'interno di tutte le realtà che il mondo del Volontariato offre.

 

------------------------------------------------------------------------

 

ANFFAS e APE LABORIOSA di CAGLIARI

associazioni che si occupano di ragazzi disabili

 

"…I genitori confermano che sono tutti meno nervosi, alcuni accettano di più il contatto fisico, altri dimostrano maggior concentrazione durante le altre attività."

Ma la cosa più importante è che sono i ragazzi stessi a chiedere d' essere trattati ed ancora più tenero è che vogliono ricambiare chiedendo di poter fare a noi il trattamento.

"Quando vedo che un ragazzo si rilassa o addirittura si appisola per qualche attimo è davvero una gioia molto grande, perché questa cosa, apparentemente normale, è in realtà una conquista…"

Anffas di Casale Monferrato.

 

 

Accademia Italiana Shiatsu Do

Il Blog dell'Accademia

E' nata la nuova rivista!

Shiatsu Do aderisce a Conacreis

Chi è online?

Abbiamo 16 visitatori e nessun utente online